AdvisorWorld.it
franco svizzero petrolio euro/dollaro sterlina mais oro aud lira turca

X-P: Petrolio Cambio di marcia

Il petrolio cambia marcia. Dopo essere sprofondato prima di Natale a 50 dollari, il Brent ha registrato un balzo di circa 26 punti percentuali portandosi a 68 dollari……


Articolo tratto da X-press Trends – Deutsche Asset & Wealth Management – del 22 Marzo 2019


Tanti i fattori rialzisti che stanno sostenendo l’oro nero.

La produzione di greggio in Venezuela sta crollando, mentre il mercato si aspetta nuove sanzioni da parte degli Stati Uniti contro le esportazioni iraniane.

Alle tensioni geopolitiche si somma la decisione di Washington di rivedere al ribasso le stime sulla produzione Usa, che rimarrà comunque su livelli record nel 2019 e nel 2020.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Rand sudafricano Nel mirino

Redazione

FCA Giornate calde

Redazione

Petrolio Giusta partenza nel mese di dicembre

Redazione