AdvisorWorld.it

X-P: FCA Sotto i riflettori

porsche intesa sanpaolo carrefour enel telecom italia

FCA continua a rimanere sotto i riflettori sui molteplici rumors che si inseguono da settimane su possibili operazioni di M&A. Il Bonus Cap su FCA di Deutsche Bank con scadenza prevista il 19 febbraio 2021……….


Articolo tratto da X-press Trends – Deutsche Asset & Wealth Management – del 05 Aprile 2019


permetterà all’investitore di ottenere 132 euro qualora il titolo del gruppo auto non dovesse mai scendere sotto la barriera, posta a 9,21 euro e distante quasi 33 punti percentuali dalle attuali quotazioni.

Acquistando il certificato a 100,60 euro la performance potenziale a scadenza è pari al 31,2 per cento. S

e invece FCA scenderà sotto quota 9,21 euro, l’investimento si concluderà in positivo solo se il titolo avrà la forza di riportarsi sopra il valore iniziale (13,11 euro).

Primo trimestre da incorniciare per Piazza Affari. Italia, alert dell’Ocse sulle finanze pubbliche. Il Fmi esclude nel breve una recessione globale.

> MERCATI – Primo trimestre del 2019 da incorniciare per Piazza Affari, con l’indice FTSE MIB che da inizio anno ha guadagnato oltre 16 punti percentuali. Il paniere italiano, nella classifica delle Borse dei Paesi sviluppati, è stato secondo solo al Nasdaq. Podio per Azimut, Saipem e Juve.

> ITALIA – Secondo l’Ocse, le finanze pubbliche dell’Italia soffriranno un deterioramento ulteriore con una crescita sia del debito che del deficit. Il motivo è duplice: recessione e spesa pubblica più alta. L’Ocse ha espresso riserve anche su Quota 100 e sul Reddito di cittadinanza.

> FMI – Christine Lagarde non prevede una recessione globale a breve termine, anche se la tanto attesa ripresa è vulnerabile. A pesare sull’economia mondiale, secondo il direttore del Fmi, ci sono molti fattori come la Brexit, la guerra commerciale e i disagi sui mercati finanziari.

> SOCIETÀ – È Saudi Arabian Oil Co., la compagnia petrolifera di stato dell’Arabia Saudita, la società più profittevole del mondo. Secondo “Moody’s Investor Service” emerge che il gruppo saudita abbia generato un utile di 111 miliardi di dollari nel 2018, superando di gran lunga Apple.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Dollaro Usa Prossimo passo

Falco64

FCA e Renault Nozze annullate per pressioni della Francia

Falco64

Telecom Italia Focus sulla rete

Falco64