AdvisorWorld.it
Unicredit

UniCredit: nuova leadership per il Group Wealth Management & Private Banking

UniCredit annuncia oggi che Mirko Bianchi, attualmente co-CFO del Gruppo, è stato nominato CEO del Group Wealth Management & Private Banking con il compito di proseguire lo sviluppo di successo nei mercati primari del Gruppo.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


A diretto riporto dei co-CEO Commercial Banking Western Europe del Grupp, Francesco Giordano e Olivier Khayat, Mirko Bianchi sarà affiancato da Stefano Vecchi, che oltre al suo attuale ruolo di Head of UniCredit Wealth Management Italy e Amministratore Delegato di Cordusio SIM, è stato nominato Vice CEO del Group Wealth Management & Private Banking.

Mirko Bianchi continuerà a far parte del Group Executive Management Committee (EMC), mentre il Co-CFO Stefano Porro assume la responsabilità esclusiva della funzione CFO riportando a Wouter Devriendt, Head of Group Finance & Controls. Marco Bizzozero, ex CEO del Group Wealth Management & Private Banking e membro dell’EMC, lascia il Gruppo per perseguire un’opportunità imprenditoriale con una Fintech statunitense.

Le nomine saranno in vigore dal 1° ottobre.

Commentando l’annuncio, Francesco Giordano e Olivier Khayat, co-CEO Commercial Banking Western Europe di UniCredit, hanno dichiarato: “Siamo lieti di annunciare Mirko come nuovo Amministratore Delegato del Group Wealth Management & Private Banking. Mirko ha un’esperienza ineguagliabile sul mercato dei capitali, un percorso di carriera internazionale di rilievo e un track record di grande successo in ambito manageriale. Il suo contributo sarà determinante per realizzare la nostra ambizione di essere un leader riconosciuto nel wealth management europeo”.

UniCredit Wealth Management & Private Banking si rivolge clienti sia come individui che come imprenditori, fornendo loro una gestione integrata “One Bank” a 360 gradi. I clienti in Italia, Germania e Austria beneficiano inoltre di una combinazione molto efficace di competenze centrali e di una prospettiva internazionale, con un’impronta locale ben consolidata che rafforza la vicinanza al cliente e la comprensione delle sue esigenze. L’offerta di UniCredit Wealth Management & Private Banking viene fornita in Italia con UniCredit, Cordusio SIM e Cordusio Fiduciaria, in Germania con HypoVereinsbank Wealth Management e in Austria con UniCredit Bank Austria e Schoellerbank.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Pictet nomina due nuovi soci

Redazione

Eurovita nomina Presidente del CdA

Redazione

AXA IM riorganizza la struttura di Client Group

Redazione