AdvisorWorld.it
Stromberg Bill TRowePrice

T. Rowe Price: AuM in crescita di quasi $30 miliardi in tre mesi

T. Rowe Price, una delle principali società di asset management al mondo, ha archiviato il secondo trimestre del 2018 con un patrimonio in gestione pari a $1.044 miliardi (al 30 giugno 2018), registrando una crescita di $29,9 miliardi rispetto al 31 marzo 2018…….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente

{loadposition notizie}


William J. Stromberg, Presidente e CEO del Gruppo


Nel secondo trimestre dell’anno, la società ha riportato ricavi netti pari a $1,3 miliardi e un utile netto pari a $448,9 milioni, con un utile per azione diluito pari a $1,77. Quanto alle performance di investimento, per i 3 anni terminati al 30 giugno 2018, l’80% dei fondi di T. Rowe Price ha sovraperformato le medie comparabili di Morningstar in termini di ritorno assoluto; percentuale che sale all’84% a 10 anni.

William J. Stromberg, Presidente e CEO del Gruppo, ha commentato: “In un secondo trimestre in cui i rendimenti attraenti dell’azionario statunitense hanno rappresentato un’eccezione rispetto alla volatilità sui mercati globali, T. Rowe Price ha continuato a performare bene. Il nostro patrimonio in gestione è cresciuto quasi del 3% e siamo soddisfatti di assistere al continuo rafforzamento e alla continua diversificazione degli afflussi netti per asset class, segmenti di clientela e aree geografiche. I nostri risultati negli Stati Uniti sono stati solidi e i flussi provenienti dalle aree EMEA e APAC hanno proseguito su una traiettoria positiva”.

“Il positivo interesse da parte della clientela al quale stiamo assistendo riflette la nostra solida performance di lungo termine e il servizio ai clienti, come anche il nostro successo con prodotti e canali più nuovi. Siamo lieti di questi nostri progressi nell’eseguire il nostro piano strategico sul fronte delle expertise di investimento, dei prodotti, della distribuzione, della tecnologia e dell’efficienza operativa”.

“Siamo molto orgogliosi dei nostri talenti per il duro impegno mostrato nell’implementare la nostra agenda. Dato che re-investiamo nel business per ottenere una crescita sostenibile e diversificare, siamo fiduciosi nella nostra capacità di rispondere ai bisogni dei nostri clienti e generare valore durevole per i nostri azionisti”, ha concluso Stromberg

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

J.P. Morgan AM – Il fondo Genetic Therapies compie un anno

Redazione

Pictet Asset Management apre una nuova sede a Shanghai

Redazione

Credem prima banca italiana certificata per la parità salariale e lavorativa

Redazione