AdvisorWorld.it

SYZ A.M. nomina presidente per le strategie Total Return

Nott William SYZ

SYZ Asset Management nomina Stephen Jen come nuovo presidente del Comitato Consultivo Esterno per le strategie Total Return….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


William Nott, CEO di SYZ Asset Management


Jen è CEO e co-CIO di Eurizon SLJ Capital, società di gestione patrimoniale con sede a Londra, specializzata nel debito dei mercati emergenti, nella gestione delle valute e nella ricerca macroeconomica del gruppo bancario Intesa Sanpaolo.

È stato nominato presidente del Comitato Consultivo Esterno per il team per le strategie Total Return di recente istituzione, guidato da Adrien Pichoud.

Il Comitato Consultivo lavorerà a stretto contatto con Pichoud e il team per le strategie Total Return a vantaggio dell’intera gamma di strategie di investimento di SYZ.

Dal 1996 al 2009, Jen ha ricoperto diversi ruoli all’interno di Morgan Stanley, tra cui quelli di Global Head of Currency Research e di Managing Director.

In precedenza, ha trascorso quattro anni come economista presso il FMI, occupandosi delle economie dell’Europa orientale e dell’Asia.

Jen ha conseguito una laurea in ingegneria elettrica presso la University of California di Irvine e un dottorato in economia presso il MIT.

Contestualmente, Guido Bolliger, Chief Investment Architect di SYZ Asset Management, lascerà la propria attività.

Bolliger rimarrà nel Comitato Consultivo Scientifico per il dipartimento delle soluzioni quantitative di SYZ Asset Management, dove le sue estese competenze in ambito quantitativo continueranno a rafforzare il rigore accademico che sta alla base delle strategie di investimento attive della società.

William Nott, CEO di SYZ Asset Management, commenta così le recenti novitò: “Data la nostra visione a lungo termine, che prevede una «giapponificazione» del mondo, dove la crescita lenta e i bassi tassi persistenti aumentano il bisogno di reddito dei nostri clienti, l’esperienza di Stephen nei mercati e nelle valute emergenti sarà più importante che mai.

Stephen integrerà la competenza di SYZ Asset Management in materia di investimenti man mano che il team per le strategie Total Return si espanderà”.

Nott aggiunge: “Ringraziamo Guido per il significativo contributo dato alla società, in particolare nel suo ruolo di Chief Investment Architect.

Grazie alla sua supervisione, i team di investimento hanno approfondito la conoscenza e l’integrazione dei criteri ESG”.

Benoît Vaucher, responsabile del team Quantitative Investment Solutions presso SYZ Asset Management, opererà sulle basi poste da Bolliger per garantire la continuità del fondo sovraperformante OYSTER Equity Premia Global.

Vaucher continuerà inoltre a garantire la gestione delle soluzioni quantitative e dei premi globali per il team per le strategie Total Return.

Il team per le strategie Total Return è stato costituito all’inizio di questo mese, sulla base dell’esperienza pluriennale di SYZ Asset Management nell’investimento multi-asset, che si basa su una filosofia di investimento di asset allocation flessibile, ossia una combinazione di gestione del rischio e della liquidità oculata.

Nell’ambito della nuova struttura, Maurice Harari, Portfolio Manager, supervisiona la selezione delle azioni e si basa sull’attività del team di Global Equity di SYZ AM.

Sul fronte del reddito fisso, Adrien Pichoud, responsabile delle strategie Total Return, ha formalmente integrato il team di credito con sede a Milano guidato da Antonio Ruggeri, Portfolio Manager. Christophe Buttigieg fornisce supervisione sul debito dei mercati emergenti. Wanda Mottu, Portfolio Manager, fornisce invece supervisione sull’FX.

Fonte: AdvisorWorld

Articoli Simili

NN IP amplia la struttura italiana

Falco64

Credem: nominato Direttore Marketing Strategico

Falco64

Zurich Italia due nuove nomine

Falco64