AdvisorWorld.it

Nuovo player per l’industria dell’asset management: Unigestion arriva in Italia

Unigestion, boutique di gestione di capitali, è lieta di annunciare il proprio arrivo nel mercato italiano…….


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente

{loadposition notizie}

Andrea Di Nisio, Head of Southern Europe Intermediaries


Unigestion ha un focus esclusivo sull’asset management e gestisce capitali per 23 miliardi di dollari USA.

La società, con sede principale a Ginevra, vanta una dimensione internazionale, con più di 230 dipendenti e uffici in tutto il mondo, distribuiti tra Europa, Nord America e Asia.

Unigestion offre un’ampia gamma di fondi in quattro principali aree di competenza: equity, multi asset, private equity, alternatives.

Recentemente la società ha stipulato un accordo con Allfunds Bank, che prevede la registrazione di tutti i comparti della SICAV Uni-Global di Unigestion e delle loro classi di azioni sulla maggiore piattaforma di fondi comuni d’investimento ad “architettura aperta” d’Europa.

La disponibilità di molteplici classi di azioni e di tutti i principali fondi tramite Allfunds Bank consentirà di accelerare l’offerta di Unigestion presso i maggiori investitori in fondi che intendono attuare una diversificazione degli investimenti per i loro clienti. In virtù dell’accordo, saranno resi disponibili i prodotti azionari e multi asset di Unigestion quali Navigator e Alternative Risk Premia.

Andrea Di Nisio, Head of Southern Europe Intermediaries, ha raggiunto Unigestion a luglio del 2016 con l’incarico di sviluppare la presenza della società nel segmento di mercato degli “intermediaries” (banche, assicurazioni, gestori multi- manager, fondi di fondi, grandi family office). Simone Gallo, Head of Intermediary Distribution, avrà la responsabilità del progetto sul piano globale.

“I gestori stranieri si sono affermati stabilmente con la loro offerta nei portafogli dei risparmiatori italiani” spiega Andrea Di Nisio, Head of Southern Europe Intermediaries, “Siamo convinti che i nostri valori di indipendenza, flessibilità e trasparenza, alla base di una offerta innovativa centrata fortemente sulla attività di ricerca, ci consentiranno di attrarre l’interesse del mercato italiano, favorendo lo sviluppo della società nel Paese”. “La missione del nostro team e’ quella di offrire al mercato italiano degli intermediaries accesso alle capacità e all’esperienza maturate da Unigestion gestendo capitali per conto di oltre 400 investitori istituzionali, in un contesto economico e di mercato che impongono la ricerca di soluzioni e modalità di investimento innovativi, in cui la gestione del rischio e’ chiave”, aggiunge Andrea Di Nisio.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking raccolta giugno

Falco64

UniCredit Bank Hungary vende un portafoglio di crediti

Falco64

Hermes IM: la terza via taiwanese

Falco64