AdvisorWorld.it
Image default

Network Consultique: avvio attività; analisi finanziaria; pianificazione patrimoniale

Network Consultique: avvio attività; analisi finanziaria; pianificazione patrimoniale



Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da IFAWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.

Clicca qui per iscriverti gratuitamente


MODULO AVVIO ATTIVITA’: (5 giornate totali) 
PROFESSIONE CONSULENTE INDIPENDENTE (una giornata)
• effetti della Mifid: l’Albo dei Consulenti Finanziari (requisiti per l’iscrizione, regolamenti Consob/Organismo e adempimenti)
• le società di consulenza finanziaria (SIM, Spa, Srl): esperienze e modelli organizzativi
• diventare consulente fee-only / costituire una società di consulenza indipendente: mercato, posizionamento, strumenti e comunicazione
• requisiti minimi di una piattaforma Mifid compliant (per la conformità alla normativa e ai regolamenti)
• lo start-up e la collaborazione con altri professionisti (commercialisti, avvocati e consulenti aziendali)
• contratto di consulenza, calcolo della parcella, impostazione del rapporto duraturo con il cliente
• la relazione con l’intermediario del cliente (trattativa, condizioni e operatività)
• i servizi offerti alla clientela e il supporto dell’Ufficio Studi e Ricerche Consultique
IL SERVIZIO DI ANALISI E ASSET ALLOCATION (due giornate)
• l’analisi dei prodotti che compongono il portafoglio del cliente (quantificazione della “parcella occulta”): gestione attiva/passiva, commissioni di negoziazione, turnover del portafoglio, best execution, attribuzione di benchmark corretti, commissioni di performance, valutazione dei rating
assegnati, significatività dei rendimenti
• la metodologia Consultique di destrutturazione di Gestioni Patrimoniali, Fondi e Sicav
• la metodologia Consultique di selezione di Fondi, Sicav e ETF
• ristrutturazione e riallocazione del portafoglio esistente (utilizzo dei migliori strumenti a gestione attiva e passiva)
• cenni di pianificazione finanziaria
• l’utilizzo dell’analisi macroeconomica e settoriale dell’Ufficio Studi e Ricerche Consultique
L’UTILIZZO DELLA TECNOLOGIA A DISPOSIZIONE DEI CONSULENTI (una giornata)
• piattaforma online: database completo con oltre 50.000 strumenti finanziari (fondi, sicav, ETF, hedge fund, azioni, obbligazioni, fondi pensione aperti e chiusi, fondi immobiliari)
• tecniche di analisi quantitativa con l’utilizzo della piattaforma dei consulenti fee-only
• creazione di portafogli multi-asset e multiperiodali di tipo variabile
• analisi del rischio (Var) degli strumenti e dell’intero portafoglio
• calcolo dei rendimenti e performance (MWRR, TWRR)
• monitoraggio delle posizioni lorde e nette (flussi cedolari, stacco dividendi, gestione liquidità)
• creazione di reportistica integrata e personalizzata con consolidamento delle posizioni attive su più intermediari
LA CONSULENZA FEE-ONLY MIFID COMPLIANT (una giornata)
• gli step della procedura Mifid in applicazione del Regolamento Consob: questionario di adeguatezza, procedure di generazione di raccomandazioni e relativa archiviazione e rendicontazione
• analisi e valutazione del modello qualitativo/quantitativo dell’adeguatezza nella consulenza fee-only
• analisi e costruzione del contratto di consulenza Mifid compliant
• esercitazione per l’utilizzo del sistema Suite Mifid compliant
MODULO ANALISI FINANZIARIA = AVVIO + 6 giornate (11 giornate totali)
CONSULENZA NEL MERCATO DELLE OBBLIGAZIONI (una giornata)
• curva dei tassi di interesse: determinazione, approfondimenti ed interpretazione
• l’operatività in titoli obbligazionari: focus su best executione costi di negoziazione
• obbligazioni strutturate e nuove tipologie di obbligazioni: criticità
• ETF obbligazionari: analisi e utilizzo
• creazione e analisi di portafogli obbligazionari
• metodologia operativa dell’Ufficio Studi Consultique
• Asset backed Securities (ABS) e Collaterized debt Obligations (CDO)
• i Credit default Swap (CDS)

L’ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI (una giornata e mezza)

• indicatori macroeconomici
• relazione tra i principali aggregati
• politica monetaria e fiscale
• macroeconomia e operatività di portafoglio
• cenni di analisi tecnica
• interpretazione e utilizzo dell’analisi tecnica di Consultique
OPPORTUNITA’ E RISCHI DEGLI STRUMENTI ALTERNATIVI (mezza giornata)
• strategie e diversificazione di portafoglio
• introduzione alle normativa Ucits III per i fondi alternativi
• costruzione portafogli con fondi Ucits III
L’ANALISI FONDAMENTALE INDIPENDENTE (mezza giornata)
• lo scarso valore e le insidie dei “target price”
• lettura ed interpretazione dell’analisi fondamentale di Consultique
• le manovre di distorsione dei valori di bilancio
• le operazioni societarie (aumenti di capitale, raggruppamenti e frazionamenti azionari, OPA)
• metodologia Consultique di selezione e monitoraggio
LA FISCALITA’ (mezza giornata)
• cenni introduttivi al sistema impositivo vigente in Italia su azioni, obbligazioni e strumenti finanziari
• cenni al trattamento fiscale dei prodotti assicurativi e previdenziali in Italia
• nozioni di diritto tributario convenzionale, comunitario ed internazionale (USA, UK, Svizzera), conti offshore
• cenni alla legislazione bancaria in materia di conti correnti, conti deposito, sub-deposito, trasferimento e chiusura conto titoli
• caso di studio pratico sugli aspetti di fiscalità finanziaria persone fisiche con investimenti in Italia, Unione europea e ambito internazionale
IL VALORE AGGIUNTO DELLA CONSULENZA SUI MUTUI (una giornata)
• finanziamento di immobili tramite mutuo ed individuazione della rata sostenibile
• quantificazione dei costi associati al mutuo
• il ruolo del consulente prima della stipula
• caso pratico di nuovo mutuo con analisi delle alternative proposte
• il ruolo del consulente ex-post (rinegoziazione, sostituzione, surroga) e casi pratici
• predisposizione di report analitici che evidenziano il risparmio ottenuto dal cliente (privato o azienda)
• aspetti fiscali (detraibilità) e legislativi (Legge Bersani)

CASI PRATICI (una giornata)

• organizzare un report di analisi di un portafoglio
• rilevazione delle principali criticità
• analisi degli strumenti: casi pratici (Fondi, Etf, Index/Unit linked, Gpf/Gpm, Azioni, Certificates)
• operatività e ristrutturazione del portafoglio
MODULO PIANIFICAZIONE = ANALISI + 5 giornate (16 giornate totali)
IL SERVIZIO DI ANALISI PREVIDENZIALE E LE POLIZZE VITA (due giornate)
• la previdenza pubblica (Inps, Inpdap e Casse professionali)
• analisi della dinamica reddituale e dell’estratto conto contributivo
• gestione delle problematiche di spezzoni contributivi in più enti previdenziali
• analisi costi/benefici delle contribuzioni da riscatto (laurea, volontarie, da ricongiunzioni)
• la previdenza complementare ed integrativa: le novità e le opportunità consulenziali alla luce della nuova riforma
• la destinazione del TFR e criticità
• analisi dei prodotti previdenziali (fondi preesistenti, chiusi, aperti e Fip)
• modello Consultique di rating dei fondi pensione aperti e negoziali
• la pianificazione previdenziale
• utilizzo del software di Retirement Planning: l’analisi del fabbisogno previdenziale
• esercitazioni pratiche per la creazione di piani pensionistici efficienti
• utilizzo della sezione riservata di autoformazione sul sito consultique.
• calcolo della parcella
• tecniche di analisi di unit linked e polizze tradizionali (miste, vita intera, capitale differito…)
• la valutazione delle polizze in ottica ex ante e la ricerca delle alternative efficienti
• la valutazione delle polizze già stipulate: riduzione, riscatto, continuazione del piano
• la valutazione delle rendite erogate
• esercitazioni su casi pratici

LA PIANIFICAZIONE FINANZIARIA FEE-ONLY (due giornate e mezza)

• pianificazione fiscale nazionale ed internazionale, tassazione delle operazioni di successione e donazione e profili applicativi con caso di studio
• il trust e il regime fiscale, strumenti di protezione del patrimonio
• Human Life Value e metodologie di individuazione, quantificazione e gestione dei rischi familiari
• il consulente fee-only quale fiduciario del cliente
• le informazioni sul nucleo familiare
• gli step e le variabili di una corretta pianificazione finanziaria
• la visione complessiva del patrimonio (Stato patrimoniale, Conto economico, Cash flow): quantificazione del valore ed evoluzione nel tempo
• la pianificazione multiperiodale variabile
• esercitazioni su esempi pratici
• utilizzo del software di financial planning
• monitoraggio e revisione del piano finanziario
• il calcolo della parcella
CASI PRATICI (mezza giornata)
• derivati-strutturati: i prodotti strutturati collocati dagli istituti di credito alle aziende e agli enti locali
• la consulenza agli istituti di credito cooperativo e alle piccole banche: dalla riclassificazione degli strumenti finanziari alla creazione delle asset allocation

Fonte: IFAWorld.it – Consultique

Articoli Simili

AIAF Financial School presenta il corso professionale “Valutazione delle aziende”

Falco64

Corso Assosim-Academy LSE: Verso MiFID2: negoziazione algoritmica, HFT, market making e modifiche alla microstruttura dei mercati

Falco64

AIAF Financial School: al via la 54′ ed. del corso AIAF-CIIA® per analisti finanziari

Falco64