AdvisorWorld.it

MTS lancia il mercato dei bond governativi per l’Ungheria

UNGHERIA

MTS, il mercato europeo per la negoziazione telematica all’ingrosso di titoli a reddito fisso, ha annunciato oggi di aver firmato un Protocollo d’Intesa (MoU) con l’Agenzia Ungherese per la Gestione del Debito Governativo (ÁKK Zrt), per il lancio di un mercato elettronico interdealer per il debito pubblico locale….


      Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da IFAWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.
      Clicca qui per iscriverti gratuitamente


      L’Ungheria si aggiunge ad altri 15 paesi che già usano MTS per i loro mercati primari e secondari del debito governativo. E’ previsto che il mercato ungherese sia operativo nella prima settimana del 2012 .

      Diverse importanti banche internazionali, tra cui Goldman Sachs e Deutsche Bank,  hanno già dichiarato il loro interesse a partecipare  al nuovo mercato elettronico dei titoli di stato ungheresi una volta operativo e hanno iniziato a lavorare alla sua implementazione.

      Laszlo Buzas, Deputy CEO di ÁKK Zrt, ha dichiarato: “Siamo lieti di collaborare con MTS per la creazione di un efficiente mercato elettronico di bond governativi ungheresi. MTS ha una comprovata esperienza nella creazione e gestione dei mercati del reddito fisso in tutta Europa e con questa partnership porteremo best practice e ulteriore liquidità al mercato obbligazionario ungherese, rispondendo ai requisiti normativi già esistenti e a quelli in evoluzione per aumentare la trasparenza e la stabilità operativa.”

      Jack Jeffery, Chief Executive di MTS, ha detto: “Siamo orgogliosi di fornire questa  infrastruttura in Ungheria, che aiuterà a soddisfare la crescente domanda per la negoziazione elettronica del debito sovrano ungherese. Questa operazione segue il lancio del mercato elettronico per i titoli di Stato cechi, rafforzando la posizione di MTS nell’Europa centrale.”

      Uberto Palomba, Managing Director, Head di CEE Trading in Goldman Sachs ha detto:  “L’introduzione del trading elettronico segna un ulteriore passo avanti nell’evoluzione del mercato ungherese del reddito fisso verso procedure che miglioreranno tutti gli aspetti del trading e della determinazione del prezzo, per tutte le parti coinvolte”.

      Zoltan Kurali, Chief Country Officer di Deutsche Bank in Ungheria ha affermato: “La combinazione di MTS tra prodotti collaudati, tecnologia e reti di controparte facilita l’iniziativa della Government Debt Management Agency aumentando la trasparenza dei prezzi del debito governativo ungherese e conseguentemente l’attrattiva per gli investitori ungheresi e internazionali. Noi di Deustche Bank siamo stati a lungo impegnati nello sviluppo dei mercati dei capitali ungherese e lo saremo ancora sostenendo fortemente questa iniziativa .”

      Fonte: IFAWorld.it – EuroMTS Indices

      Articoli Simili

      Variazione nella Serie di Indici FTSE Italia

      Falco64

      FTSE MIB nuovo divisor: Variazione nella Serie di Indici FTSE Italia

      Falco64

      Variazione nella serie di Indici FTSE Italia

      Falco64