AdvisorWorld.it

Millennials dettano nuovi trend di consumo

Narula Anu Mirabaud AM investire millennials

Millennials dettano nuovi trend di consumo. I Millennial hanno sviluppato un insieme unico di aspettative e di esigenze. Sono dei nativi digitali, cresciuti in un contesto molto più digitalizzato di quello delle generazioni precedenti……

A cura di Anu Narula, Head of Global Equities di Mirabaud AM


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


e hanno maggior familiarità rispetto a loro nell’utilizzo della tecnologia per l’interazione con le aziende.

I Millennial stanno influenzando sempre di più i consumi e diversi settori stanno adesso beneficiando della loro crescente influenza. Tra questi, il comparto della cosmesi in particolare è cresciuto notevolmente.

A nostro avviso, questa crescita è sostenibile nel tempo dal momento che i trend demografici sono a favore di un aumento dei consumi di questi prodotti.

Inoltre, i marchi di bellezza stanno destinando sempre più del loro budget di marketing a influencer online e social per attrarre i millennial.

Un esempio di ciò è Ulta Comestics, retailer statunitense che offre prodotti per la cura della pelle, cosmetici e fragranze.

La società si distingue per la sua capacità di anticipare i trend dominanti nei diversi brand e in tutte le categorie di prodotto: di rado le linee dedicate al mercato di “massa” e quelle più di “prestigio” riescono a convivere, ma Ulta Cosmetics ha trovato un modo per far sì che questa convivenza funzioni.

Le intuizioni di mercato che Ulta Cosmetics raccoglie vengono trasmesse ai marchi, per consentire loro di elaborare brand strategies migliori, rendendo loro più vantaggioso il fatto di essere presenti sulla piattaforma di Ulta.

L’azienda sta beneficiando del fatto che i Millennial guadagnano di più e trascorrono molto tempo su Instagram e altre piattaforme social.

Ulta sfrutta questa tendenza ricorrendo alle beauty blogger per incoraggiare gli acquirenti occasionali a diventare appassionati di bellezza.

Più la generazione Millennial crescerà in percentuale al totale della popolazione, più l’uso del make-up continuerà ad accelerare e, con l’invecchiamento della generazione, aumenterà anche la spesa per la cura della pelle.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Minibot, commento sulla proposta italiana

Falco64

Cina non ha nulla da temere dalla guerra commerciale

Falco64

Guerra commerciale USA Cina, verso un mondo diviso in tre

Falco64