AdvisorWorld.it
Monier Stephane Banque Lombard Odier

Lombard Odier sigla una partnership con Access To Water

Lombard Odier sigla una partnership con Access To Water per offrire una nuova soluzione d’impatto

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Stéphane Monier, Chief Investment Officer della banca privata Lombard Odier


Il Gruppo Lombard Odier ha lanciato una nuova soluzione d’impatto in collaborazione con Access To Water per migliorare l’accessibilità e la qualità dell’acqua nelle zone rurali del Senegal.

La nuova soluzione mira a soddisfare la crescente domanda da parte dei clienti in cerca di investimenti in grado di produrre un impatto sul mondo reale, oltre a generare rendimenti finanziari.

Access To Water è una fondazione svizzera che lavora per migliorare l’accesso all’acqua potabile nelle regioni colpite da stress idrico e sostiene la ricerca e lo sviluppo di soluzioni idriche ecocompatibili in collaborazione con l’Ecole Polytechnique Fédérale de Lausanne (EPFL). La partnership siglata con Access To Water dimostra ancora una volta l’impegno di Lombard Odier per la generazione di risultati d’investimento sostenibili, con l’obiettivo di promuovere un’economia più circolare.

Questa nuova soluzione d’investimento mira a finanziare la distribuzione di 60 milioni di litri di acqua pulita l’anno, pari al fabbisogno giornaliero di oltre 83.500 persone, oltre a favorire miglioramenti a livello di efficienza idrica, gestione delle risorse, pratiche idriche sostenibili e processi di igienizzazione a vantaggio delle comunità del Senegal che risentono dell’accesso ridotto all’acqua pulita e della bassa qualità dell’acqua.

Stéphane Monier, CIO di Lombard Odier, ha affermato: “Lombard Odier ritiene essenziale agire con urgenza per ristrutturare l’attuale modello economico, che è fondato su basi insostenibili. Dobbiamo compiere la transizione verso un futuro più sostenibile e rigenerativo basato su un modello Circular (Circolare), Lean (Snello), Inclusive (Inclusivo) e Clean (Pulito) (CLICTM). La nostra collaborazione con Access To Water promuove direttamente questo obiettivo con l’intento di garantire il diritto umano universale di disporre di acqua pulita e accessibile. Siamo convinti che questa nuova soluzione potrà dare un contributo reale e significativo in questa direzione”.

Renaud de Watteville, fondatore di Access To Water, ha aggiunto: “Da quando abbiamo intrapreso la nostra missione nel 2012, il nostro obiettivo ultimo è sempre stato quello di migliorare l’accesso all’acqua potabile nelle aree colpite da stress idrico. Crediamo che sia assolutamente necessario e urgente costruire una società equa e rigenerativa eliminando la povertà idrica e proteggendo gli ambienti rurali per le generazioni future. Lombard Odier ha una mentalità orientata all’innovazione affine alla nostra e condivide i nostri obiettivi di equità sociale e sostenibilità. È per questo che siamo lieti di dare inizio a questa nuova partnership e siamo pronti a lavorare insieme per generare risultati sostenibili”.

Quello con Access to Water è il quarto progetto di questo genere avviato da Lombard Odier. Nel 2019 ha dato sostegno a ReforestAction, contribuendo a finanziare la piantumazione di 20.000 alberi in Tanzania e Perù. Nel 2020 ha collaborato a due soluzioni d’impatto di Plastic Bank, finanziando la raccolta di 1.100 tonnellate di plastica destinata a confluire negli oceani. Lombard Odier ha inoltre aiutato direttamente più di 3.500 bambini in comunità svantaggiate attraverso l’erogazione di borse di studio.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

eToro : Gli italiani credono nel loro portafoglio

Redazione

BPER Banca aderisce ai Principi per l’Attività Bancaria Responsabile promossi dalle Nazioni Unite

Redazione

iM Global Partner: Partnership con Richard Bernstein Advisors (RBA)

Redazione