AdvisorWorld.it
Image default

La Financière de l’Echiquier: Elezioni USA, i mercati iniziano a prezzare l’eventuale vittoria di Trump

Borse I titoli petroliferi sono scesi bruscamente a causa del calo del prezzo del petrolio……


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Marc Craquelin, Direttore della Gestione di La Financière de l’Echiquier


{loadposition notizie}

L’Agenzia Internazionale per l’Energia (AIE) ha pubblicato uno studio che va in controtendenza rispetto a quello dello scorso giugno: la stessa agenzia sembra non credere più al suo precedente scenario che puntava a una rapida riduzione del surplus di offerta sul mercato a causa di una minore domanda da parte di Cina e India.

Il settore bancario è stato penalizzato dalla maxi-multa inflitta a Deutsche Bank dagli Stati Uniti (i 14 miliardi di dollari richiesti per risolvere le questioni legate alla crisi subprime del 2008 sembrano una cifra smisurata rispetto alla capitalizzazione della banca).

Infine, negli Stati Uniti i dati economici, come le vendite al dettaglio e la produzione industriale, hanno continuato a deludere. Quindi, le sorprese economiche sono ormai in territorio nettamente negativo.

Banche Centrali

Questa settimana è segnata dai meeting sulla politica monetaria di BoJ e Fed. Molte le aspettative sulla BoJ, che aveva tuttavia poco spazio di manovra. Per quanto riguarda la Fed, i suoi membri sono in disaccordo ed è molto improbabile che ci sarà un rialzo dei tassi. In ogni caso l’attenzione resta alta sulla conferenza stampa e sulle dichiarazioni di Janet Yellen.

Elezioni USA

È necessario iniziare a seguire con sempre maggiore attenzione l’andamento della campagna presidenziale USA. Secondo gli ultimi sondaggi il vantaggio di Hillary Clinton sta diminuendo sempre di più. L’eventualità di una vittoria di Donald Trump per il momento non sembra essere stata prezzata dai mercati, anche se iniziamo a notare alcuni segnali: il calo del peso messicano o il rimbalzo del settore farmaceutico (un settore che sarebbe penalizzato dal programma democratico).

 

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

GAM: Emergenti, entry point interessante, ma non per tutti

Falco64

Sfruttare i vantaggi offerti dalle crescenti classi medie asiatiche

Falco64

GAM: Cina, conta più la politica o le relazioni con gli Stati Uniti?

Falco64