AdvisorWorld.it
Image default

La fiducia in calo premia lo yen

Cade la fiducia degli consumatori americani sui timori per la carenza di posti di lavoro e i mercati virano al ribasso: rosso sui listini azionari e mercato valutario a favore di yen giapponese.

Le paure per una ripresa poco sostenibile si evincono dalle aspettative dei consumatori USA che a febbraio sono calati al minimo da dieci mesi, scivolando di oltre dieci punti a quota 46 da 56.5 di gennaio; il dato ha pesato sui mercati dato l’impatto che tali aspettative possono avere sull’attività…

economica USA, per due terzi basata sui consumi. Se ciò si tradurrà in un effettiva riduzione della spesa dei consumatori si vedrà col tempo, di certo resta il nodo irrisolto dell’occupazione (anche in Europa) che peserà per ancora molto tempo sulla crescita e che già ora crea malumori sulla gestione “sociale” della crisi finanziaria.

Il mercato valutario ha reagito premiando lo yen: la divisa nipponica ha spinto sui minimi l’euro a 121.50, il dollaro a 89.90 e la sterlina, 138.70. L’eurodollaro ha accellerato il ribasso dopo il tentativo di recupero in area 1.3700, portandosi su livelli minimi 1.3495: a far soffrire la moneta unica fin dalle prime ore della mattina è stato anche l’inatteso calo di febbraio dell’Indice IFO tedesco sulla fiducia delle imprese a 95.2 da 95.8 (gennaio), il primo storno da marzo 2009. La strada per la ripresa della prima economia europea è accidentata, con produzione e ordinativi altalenanti ed un Prodotto Interno Lordo che non cresce. Paradossalmente, l’indebolimento dell’euro sulla scia di questi rallentamenti di crescita e sulle tensioni politico economiche europee, è positivo per le esportazioni e crea aspettative di crescita per le imprese.

Ancora pressione dunque per l’euro e target aggiornati a 1.3450. Atteso per oggi l’importante dato sul mercato immobiliare statunitense e sulle scorte di petrolio; attenzione all’”outlook” di Bernanke e Geithner.

Spunti Operativi

0
Rialzista
Neutrale
Ribassista

EUR-USD
Supporti

1.3535

1.3450

1.3400

Resistenze

1.3580

1.3650

.3780


Dal Calendario

Ora

Naz

Dato

Prev.

Prec.

Importanza

08:00:00

EUR German Gross Domestic Product s.a. (QoQ) (4Q F)

0.0%

0.0%

3  Stars

08:00:00

EUR German Private Consumption (4Q F)

-0.8%

-0.9%

2  Stars

08:00:00

EUR German GfK Consumer Confidence Survey (MAR)

3.0

3.2

1  Star

13:00:00

USD MBA Mortgage Applications (FEB 19)

-2.1%

1  Star

16:00:00

USD New Home Sales (MoM) (JAN)

3.8%

-7.6%

2  Stars


L’utente prende atto che le informazioni contenute in questo report hanno mera natura informativa e vengono elaborate dall’analisi dei dati di negoziazione, dei dati di mercato e dalle statistiche.

 

Analisi Weekly

a cura di: Cfx Intermediazioni

Fonte: Cfx Intermediazioni.com

Articoli Simili

Sfruttare i vantaggi offerti dalle crescenti classi medie asiatiche

Falco64

GAM: Cina, conta più la politica o le relazioni con gli Stati Uniti?

Falco64

La Financière de l’Echiquier – Stati Uniti, Dopo le elezioni di mid-term

Falco64