AdvisorWorld.it
Image default

Jupiter AM : India: la ricapitalizzazione da 32 miliardi di dollari delle banche del settore pubblico è un preludio al futuro consolidamento del settore

La decisione di ricapitalizzare le banche pubbliche in India è una misura gradita agli investitori che desiderano maggiore trasparenza nel settore………

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente

{loadposition notizie}

A cura di Avinash Vazirani, gestore del fondo Jupiter India Select


Il piano di ricapitalizzazione obbligherà le banche pubbliche ad essere più trasparenti in merito al volume dei loro NPL, i crediti deteriorati, un quadro che ha fatto fatica ad emergere e di cui è stato difficile per gli analisti valutare l’entità. E’ un passo importante verso la ristrutturazione di un sistema bancario pubblico che rimane piuttosto opaco. Questa decisione dovrebbe anche ‘resettare’ il ciclo del credito, perché le banche saranno più disponibili a concedere prestiti, rendendo il credito molto più accessibile sia alle imprese che ai consumatori.  Inoltre, un’idea più chiara dello stato di salute di ogni singola banca pubblica condurrà probabilmente ad un futuro consolidamento del settore nel suo complesso. In ultima analisi, è probabile che anche le agenzie di rating del credito stiano valutando positivamente questa mossa, il che porterà a un miglioramento dei rating sull’India. In questo contesto, il fondo Jupiter India Select detiene un certo numero di banche statali nel suo portafoglio.

In generale, crediamo che l’India abbia solidi fondamentali macroeconomici, oltre a livelli accettabili per quanto riguarda il deficit di bilancio, il deficit fiscale e l’inflazione, e il supporto di un governo molto concentrato sull’agenda di riforme economiche. Nell’ultimo anno, il governo ha iniziato ad apportare una serie di cambiamenti tra cui l’implementazione della nuova imposta sui beni e servizi (Goods and Services Tax) nel luglio 2017. Inoltre, ha recentemente lanciato il più grande esempio al mondo di Application Program Interface (API), chiamato India Stack, che combina sistemi per il riconoscimento biometrico, la piattaforma DigitalLocker, le firme elettroniche, i pagamenti digitali e i processi di verifica delle identità (anche conosciuti come e-KYC, Know your customer).

In conclusione, riteniamo che la combinazione di un piano di ricapitalizzazione delle banche su larga scala, unito a queste riforme, porterà diversi benefici tra cui la creazione di posti di lavoro, l’aumento dell’integrazione finanziaria e dell’accesso al credito, oltre che a una formalizzazione dell’economia.

 

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Lombard Odier : Mercati emergenti sofferenti: è prevista una ripresa?

Falco64

Janus Henderson Investors : Elezioni di mid term USA

Falco64

NN IP: Impact, come si misura la sostenibilità?

Falco64