AdvisorWorld.it

IWBank Private Investments: i nostri trader guardano sempre più ai mercati esteri

E’ stato reso pubblico nei giorni scorsi il rapporto annuale di Assosim sui controvalori negoziati sui mercati azionari e obbligazionari in Italia……

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld.it iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


{loadposition notizie}

Andrea Pennacchia, Direttore Generale di IWBank Private Investments


Guardando alle classifiche di Assosim, IWBank Private Investments risulta seconda nella classifica per controvalori sul mercato azionario italiano, con una quota di mercato pari al 9,8% e terza nella classifica per numero di operazioni effettuate (7,6%). Anche nelle classifiche dedicate ai derivati sul mercato italiano (futures, mini-futures e opzioni su indice) IWBank Private Investments ricopre un ruolo di leadership, con una quota di mercato pari a rispettivamente 7,0%, 7,7% e 4,9%.

Analizzando il comportamento dei clienti sulla propria piattaforma, IWBank Private Investments, la banca del Gruppo UBI Banca specializzata nella gestione degli investimenti di individui e famiglie, tra i principali player del trading online in Italia, ha inoltre individuato un trend di crescente attenzione verso i mercati internazionali, che nel corso degli ultimi anni si è ulteriormente amplificato.

L’attenzione dei trader di IWBank Private Investments si sta spostando anche sui mercati tedeschi e USA. Nel corso del 2016 l’operatività sui listini dei derivati regolamentati Eurex e CME ha rappresentato, in alcune sedute, fino alla metà delle negoziazioni complessive.

“Per trader e heavy trader la piattaforma di IWBank Private Investments è da sempre un punto di riferimento. L’ampia gamma di strumenti negoziabili, la possibilità di accedere ai più importanti mercati internazionali regolamentati, il supporto di servizi evoluti e di una tecnologia all’avanguardia ci permettono di giocare un ruolo di primo piano nel settore del trading online. In questo campo operano clienti molto evoluti ed esigenti, i cui bisogni possono essere soddisfatti solo attraverso una costante evoluzione, anche tecnologica, dell’offerta di prodotti e servizi” afferma Andrea Pennacchia, Direttore Generale di IWBank Private Investments.

In coerenza con questa esigenza, IWBank Private Investments ha da poche settimane reso disponibile la App Trading+, che consente di sfruttare tutti i servizi di trading della Banca anche in mobilità, attraverso qualsiasi supporto mobile, smartphone o tablet. La App Trading+, rilasciata insieme al nuovo internet banking e a una nuova App dedicata ai servizi bancari e agli investimenti, contribuirà al consolidamento delle quote di mercato di IWBank Private Investments nel campo del trading online.

 

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking raccolta giugno

Falco64

UniCredit Bank Hungary vende un portafoglio di crediti

Falco64

Hermes IM: la terza via taiwanese

Falco64