AdvisorWorld.it
Image default

I risultati di Dexia AM

Dexia Asset Management (Dexia AM) ha appena pubblicato il proprio report annuale per il 2010 nel quale dimostra di essere riuscita a confermare la propria sana e stabile situazione finanziaria per tutto l’anno in questione, riconfermandosi così un partner affidabile per gli investitori che si trovano ad affrontare le sfide di un mondo in
trasformazione…..

 


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da IFAWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente 


La relazione riporta che, alla fine del 2010, gli attivi in gestione di Dexia AM ammontavano a 86,4 miliardi di Euro, un aumento di circa 5%, grazie ad un effetto positivo di mercato e da afflussi derivanti sia nei mandati istituzionali che privati.

Con oltre 415 mandati istituzionali, a fine dicembre 2010 la raccolta netta in questo segmento è stata pari a 3,3 miliardi di Euro. Gli attivi istituzionali hanno continuato a rappresentare il 67% del totale degli attivi in gestione.

Anche il business costituito da mandati privati si è dimostrato fiorente, registrando una raccolta netta da inizio anno pari a 1,6 miliardi di Euro.

Nel 2010, Dexia AM ha beneficiato dei risultati della propria efficiente piattaforma, che pone il cliente al centro della propria filosofia di investimento. Il solido modello operativo ha permesso un incremento del 50% del risultato operativo lordo del segmento Asset Management del Gruppo Dexia rispetto a quello alla fine del 2009, trainato sia da un aumento dei profitti che da uno stabile rapporto costi-AUM pari a 15,5 bp. Il margine operativo per il 2010 di Dexia AM ammonta ad un robusto 32%.

Naïm Abou-Jaoudé, Amministratore Delegato di Dexia Asset Management, commenta i risultati: “La nostra capacità di crescere attraverso diversi cicli di mercato è una prova della nostra eccellente diversificazione in termini di mix di clienti, di aree geografiche servite- 25 paesi in tutto il mondo – e di un’offerta ben equilibrata, che abbracciano le principali classi di attivi e promettenti processi di investimento”.

Risultati promettenti per il primo trimestre 2011
Nel primo trimestre 2011 il risultato operativo lordo Dexia Asset Management (Dexia Group – segmento asset management) è stato pari a 16,9 milioni di Euro, in crescita del 3% rispetto risultato del medesimo periodo del 2010 e del 27% rispetto al risultato del quarto trimestre del 2010. Il livello dei costi rimangono perfettamente sotto controllo, mantenendo pertanto il rapporto costi/AUM inferiore a 15bp. La marginalità operativa del primo trimestre 2011 ammonta al 35%.

Gli attivi in gestione sono rimasti stabili nel primo trimestre del 2011, pari a 86,3 miliardi di Euro. Nel corso del primo trimestre, la raccolta netta è stata positiva per 400 milioni di Euro. Prodotti istituzionali e mandati privati hanno registrato buoni afflussi netti, testimoniando l’attrattività delle soluzioni di investimento di Dexia AM.

Fiduciosi rispetto al futuro
Con un gamma di offerta ben equilibrata, con un portafoglio clienti diversificato e costante nel tempo e un solido margine operativo, Dexia AM si dimostra una valida linea di core business del Gruppo Dexia. Grazie all’efficienza della piattaforma orientata al cliente, Dexia AM è ben posizionata per una crescita sostenibile.

“Siamo fiduciosi che l’approccio “cliente-alpha”, introdotto circa due anni fa, stia generando ritorni. Nel prossimo futuro, con una prossimità e una rapidità sempre crescente nel rispondere alle esigenze dei nostri clienti, continueremo ad aggiungere valore sostenibile, trasformando la nostra esperienza e la nostra filosofia in soluzioni performance in grado di generare alpha” commenta Naïm Abou-Jaoudé.

Fonte: IFAWorld – Dexia AM

Articoli Simili

Fideuram e Sanpaolo Invest Reclutamenti Reti 31 ottobre

Falco64

BNP Paribas : si aggiudica un mandato da CNPR

Falco64

UniCredit: Risultati di Gruppo 3 trim. 2019

Falco64