AdvisorWorld.it

Healthcare perché, e come, puntare sul settore

Degroof Petercam Healthcare DPAM

Healthcare perché, e come, puntare sul settore. Esistono diversi temi macro che stanno avendo un impatto strutturale sul settore sanitario. Abbiamo provato a identificarli…….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Dries Dury, International & Sustainable Equity Fund Manager, DPAM


Il primo è l’invecchiamento della popolazione: i costi sanitari sono già elevati e sono destinati ad aumentare ulteriormente, a causa della crescita del 3% annuo della fascia degli ultrasessantenni in tutto il mondo.

Di conseguenza, entro il 2050 la quota di ultrasessantenni sulla popolazione totale raddoppierà.

Poiché gli anziani hanno bisogno di maggiore assistenza sanitaria, l’invecchiamento globale crea un interessante contesto di domanda per gli investitori del settore sanitario.

Tuttavia, per limitare tale incremento dei costi avremo bisogno di un sistema sanitario più efficiente e ad elevato valore aggiunto.

Healthcare – L’efficienza dei sistemi sanitari rimarrà una delle massime priorità dell’agenda politica.

Un esempio recente è la spinta dei democratici statunitensi a favore della misura “Medicare for all”, per un sistema pubblico di assicurazione sanitaria più forte.

Questa pressione politica ha reso la sanità uno dei settori con i risultati peggiori sul mercato azionario quest’anno.

Un secondo grande tema all’interno del settore sanitario è la tendenza verso la bio-farmaceutica. Essa si concentra sui farmaci biologici, che si basano su organismi viventi, rispetto ai farmaci tradizionali, che sono molecole sintetiche.

Oggi la bio-farmaceutica rappresenta quasi la metà degli investimenti in ricerca e sviluppo, ma solo un quarto circa delle vendite farmaceutiche.

Healthcare – Le aziende di tecnologia medica che producono apparecchiature di laboratorio necessarie per la ricerca e la produzione di biofarmaci, traggono enormi benefici da questa tendenza.

Un altro tema critico è legato alla crescente importanza della Cina. Il paese mira a diventare uno dei leader mondiali nella ricerca farmaceutica.

Si tratta di una tendenza a lungo termine, frutto di una decisione strategica del governo.

Per raggiungere il suo obiettivo, la Cina deve investire molto nei laboratori, un’altra opportunità per investire in aziende di tecnologia medica che vendono strumenti necessari al funzionamento di tali laboratori.

Inoltre, la Repubblica Popolare Cinese sta vedendo una forte crescita della sua classe media, come sta avvenendo in altri mercati emergenti.

Healthcare – Una delle prime cose che le persone più ricche tendono ad acquistare è una migliore assistenza sanitaria.

Riteniamo che un sottotema chiave nel settore sanitario sia la tecnologia medica (med-tech).

Si tratta di un sottogruppo molto diversificato all’interno del settore sanitario, ma due delle sue categorie principali sono gli strumenti diagnostici e i dispositivi medici.

Valutiamo positivamente le aziende focalizzate sulla diagnostica, che sviluppano e vendono principalmente strumenti utilizzati dagli scienziati in laboratorio.

Questi strumenti, come le macchine cromatografiche o di spettrometria, sono molto difficili da produrre e richiedono molti anni di innovazione e ricerca.

Inoltre, gli scienziati e i laboratori tendono ad essere clienti esigenti che si concentrano più sulla qualità e sulla reputazione che sul prezzo.

Healthcare – Queste elevate barriere all’ingresso nel mercato si traducono in un’elevata redditività.

Anche se gli strumenti diagnostici rappresentano una piccola parte della spesa sanitaria totale, si tratta di un sottogruppo molto importante, perché porta a migliori risultati di ricerca, che tendono a ridurre i costi sanitari complessivi e a rendere l’assistenza più efficiente.

Nel settore delle tecnologie mediche, i prezzi sono generalmente in calo anno dopo anno; solo le nuove innovazioni e tecnologie hanno prezzi più elevati.

Un altro elemento che apprezziamo è che quello delle tecnologie mediche è un sottosettore difensivo con un’elevata visibilità dei ricavi.

Il suo business è in gran parte ricorrente a causa della necessità dei cosiddetti “materiali di consumo” per poter utilizzare le macchine nei laboratori.

Un’elevata quota di ricavi ricorrenti rende queste aziende più stabili.

Healthcare – Abbiamo un’ampia esposizione al settore sanitario.

È il secondo settore più grande nei nostri portafogli azionari globali e la med-tech o tecnologia medica rappresenta la maggior parte di esso.

Si tratta di uno scostamento elevato rispetto al benchmark.

Alcune aziende che ci piacciono sono Agilent, Danaher e Thermo-Fisher.

In effetti, molte aziende leader nel settore delle tecnologie medicali sono americane, un esempio del perché ci piace e riteniamo importante investire a livello globale.

Tuttavia, anche in Europa sono presenti molte aziende interessanti, come Diasorin e Lonza.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Biotech i tre drive domanda, innovazione e prezzi

Falco64

Diversificare investimenti, l’era USA sta per finire

Falco64

Cloud è dappertutto, ecco i trend su cui puntare

Falco64