AdvisorWorld.it
Mark Hawtin GAM tech cloud

GAM Nuovo nome per la strategia tecnologica

GAM Investments ha oggi annunciato di aver cambiato la denominazione della strategia GAM Star Technology, gestita da Mark Hawtin e il suo team, in GAM Star Disruptive Growth……..


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


A cura di Paolo Mauri Brusa, gestore del team Multi Asset Italia di GAM (Italia) SGR


in modo da rispecchiarne meglio gli obiettivi e la politica d’investimento di lunga data. Il benchmark della strategia, MSCI World Information Technology Index, sarà a sua volta sostituito dall’MSCI World Growth Index.

Negli ultimi anni, molti titoli tecnologici tradizionali sono stati riposizionati dagli indici in settori “non tecnologici” e di conseguenza alcuni dei maggiori titoli tecnologici quali Google, Facebook e Amazon non sono più definiti come tali in termini settoriali.

Pertanto, gli indici tecnologici puri non rilevano più gli sviluppi tecnologici che stanno attualmente rivoluzionando il settore al di là della tecnologia tradizionale.

I cambiamenti al nome e al benchmark del fondo rispondono a tali evoluzioni di mercato. In particolare, garantiscono il costante allineamento del fondo alla sua filosofia e al suo processo d’investimento consolidati, nonché al suo obiettivo di sfruttare interessanti opportunità offerte da società e aree del mercato che beneficiano di cambiamenti tecnologici.

Il team continuerà a concentrarsi sulla selezione titoli attiva allo scopo di identificare opportunità di crescita e temi rivoluzionari in aree come software, cloud, social media, pubblicità, vendita al dettaglio e trasporti.

Mark Hawtin, Investment Director del gruppo GAM, ha dichiarato: “Da quando abbiamo lanciato la nostra strategia nove anni fa, abbiamo assistito a cambiamenti paradigmatici, in rapida accelerazione e di proporzioni straordinarie, nel settore della tecnologia.

Questi sviluppi significativi implicano mutamenti a ogni livello, creando grandi vincitori e vinti.

Continueremo a identificare le società che, all’interno e all’esterno del settore tecnologico, evidenziano slancio innovativo e modificano radicalmente il nostro modo di vivere e lavorare.

In definitiva, miriamo a posizionare il portafoglio in modo da beneficiare dei cambiamenti generazionali in corso in tutto il mondo.”

Tim Rainsford, responsabile Sales and Distribution del gruppo GAM, ha affermato: “Mark e il suo team vantano una profonda esperienza e un comprovato track record in materia di investimenti in società growth che implementano le diverse tecnologie nelle loro attività di ogni giorno allo scopo di rivoluzionare e guidare il mercato nei rispettivi campi.

Questi cambiamenti rispecchiano l’agilità, le vaste conoscenze e la capacità del team di rispondere all’evoluzione del contesto di mercato, per conto dei nostri clienti.”

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Amundi e CPR Asset Management lanciano il fondo “Social Impact”

Redazione

Pictet raccoglie EUR 700 milioni per il primo fondo real estate

Redazione

Edmond de Rothschild AM – fondo BRIDGE IV supera il target

Redazione