AdvisorWorld.it
Murray Eoin Federated Hermes International

Federated Hermes due nuovi ingressi

Federated Hermes si muove con decisione in direzione di soluzioni di investimento sostenibile per i propri clienti con due nuovi ingressi nei team dedicati alle strategie azionarie nel suo business internazionale: …..

Eoin Murray, Head of Investment di Federated Hermes International


Ingrid Kukuljan, nel ruolo di Responsabile Impact Investing, e Caroline Cantor, CFA, nel ruolo di Investment director.

Basata a Londra, Ingrid guiderà il team Impact Opportunities, mentre Martin Todd, portfolio manager azionario Europa, e Mark Sherlock, responsabile dell’azionario statutunitense, continueranno a co-gestire il fondo Hermes Impact Opportunities. Ingrid riporterà a Eoin Murray, Head of Investment.

La carriera di Ingrid nel settore dei servizi finanziari è cominciata 22 anni fa e annovera un solido track record nella generazione di alpha, nella raccolta di capitali e nell’impegno sugli investimenti sostenibili.

Prima di entrare in Federated Hermes ha rivestito il ruolo di Principal presso PDM Capital, gestendo un fondo azionario tematico in cui l’impact investing è stato una parte fondamentale del processo di investimento.

Utilizzando gli SDG delle Nazioni Unite come riferimento per valutare l’impatto, il suo approccio di investimento è stato in linea con quello della nostra strategia Impact Opportunities.

Precedentemente, ha lavorato nove anni in Jupiter Asset Management nel ruolo di Fund Management Director, dove ha gestito l’area EMEA del Global Managed Fund e cogestito il fondo di punta di Jupiter sui mercati emergenti.

Ha inoltre svolto un ruolo centrale nel lancio di successo dei primi fondi della offerta della SICAV di Jupiter. Ingrid è stata inserita nella prima classifica globale in assoluto di 1000 Best Fund Managers di Citywire. Ha iniziato la sua carriera in Lazard & Co.

Caroline Cantor supporterà Ingrid e il team del fondo Hermes Impact Opportunities nella relazione con la clientela, interfacciandosi con gli stakeholder esterni e consentendo al team d’investimento di concentrarsi sulla gestione del portafoglio d’impatto.

Supporterà inoltre l’attività legata al fondo Hermes SDG Engagement e le più ampie strategie azionarie globali, riportando a James Cook, Head of Investment Specialists, basato a Londra.

Caroline viene da Columbia Threadneedle Investments, dove dal 2015 è stata Client Portfolio Manager per l’azionario UK.

Precedentemente ha lavorato sei anni in Threadneedle Investments, più di recente come Project Analyst e ha completato uno stage e un’esperienza lavorativa con Welbeck Wealth Management e Mirabaud Securities LLP.

Eoin Murray, Head of Investment di Federated Hermes International, ha commentato: “Abbiamo un lungo track record di successo negli investimenti sostenibili e le nomine di Ingrid e Caroline rafforzano il nostro impegno e rispondono all’aumentata domanda degli investitori. Ingrid e Caroline sono professioniste altamente qualificate che condividono le nostre convinzioni e quelle dei nostri clienti. L’esperienza di Ingrid sarà una risorsa in più per guidare il nostro team impact”.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Etica SGR due nuove nomine

Redazione

Robeco nomina tre professionisti dell’investimento

Redazione

Avvera (Gruppo Credem): Nominato Vice Direttore Generale

Redazione