AdvisorWorld.it
Assia Yoni eToro

eToro conferma una crescita in accelerazione

eToro, piattaforma d’investimento multi-asset che permette alle persone di accrescere le loro conoscenze e i loro guadagni come parte di una comunità globale di investitori di successo, ha annunciato oggi specifici indicatori di performance relativi al primo trimestre 2021.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Yoni Assia, co fondatore e CEO di eToro


  • eToro presenta specifici dati riferiti al primo trimestre 2021 e al bilancio certificato 2020

Questo annuncio fa seguito alla già nota proposta di integrazione industriale con FinTech Acquisition Corp. V (“FTV”). La società ha anche reso pubblico il bilancio certificato 2020.

Yoni Assia, co fondatore e CEO di eToro, ha commentato: “Lo scorso anno è stato caratterizzato da un coinvolgimento sempre maggiore degli investitori individuali. Un’estesa copertura dei mercati finanziari da parte dei media e la maggiore disponibilità di tempo per migliorare le proprie conoscenze durante il lockdown ha spinto un numero record di investitori privati a entrare nei mercati attraverso piattaforme e app di investimento online.

Abbiamo notato che questo trend è accelerato nel 2021, e nel primo trimestre è proseguito il forte percorso di crescita di eToro. La società ha visto un aumento del 214% nel numero di nuove registrazioni alla piattaforma rispetto allo stesso periodo 2020. Questo significa che eToro ha dato il benvenuto a 3,1 milioni di nuovi utenti nel solo primo trimestre 2021. Questo dato si confronta con 5 milioni di nuovi utenti registrati nel corso dell’intero 2020. 

Abbiamo constatato una domanda crescente da parte degli utenti per azioni e cryptoasset nel primo trimestre di quest’anno. Il numero di compravendite effettuate tramite piattaforma ha raggiunto la cifra di 210 milioni nel primo trimestre, con una crescita prevalentemente guidata dalla domanda retail per i titoli azionari.

La corsa rialzista delle crypto a fine 2020 e inizio 2021 ha inoltre sottolineato un trend crescente verso la diversificazione di cryptoasset all’interno dei portafogli retail, con alcuni altcoin che sono cresciuti in popolarità. Per supportare questa richiesta di diversificazione, quest’anno, eToro ha inserito sette nuovi cryptoasset alla piattaforma e ha in programma di aggiungerne ulteriori.

Il 2021 è iniziato molto forte ed eToro resta ben posizionata per riuscire a catturare un quota considerevole di un mercato globale in crescita”.

Punti chiave

  • eToro ha registrato 3,1 milioni di nuovi utenti nel primo trimestre 2021 (1 milione nel primo trimestre 2020; 5,2 milioni nell’intero 2020).
  • Il numero totale di operazioni eseguite sulla piattaforma ha raggiunto la cifra di 210 milioni nel primo trimestre, un aumento del 233% rispetto al primo trimestre 2020, guidato soprattutto dalla forte domanda su azioni e cryptoasset.
  • eToro pubblicherà i conti trimestrali completi riferiti al primo trimestre 2021 nelle prossime settimane.
  • eToro ha in programma di lanciare l’applicazione eToro Money app e la carta di debito in Europa e nel Regno Unito nel 2021. La app si connetterà direttamente ai conti di investimento degli utenti eToro e permetterà depositi e prelievi istantanei, così come altri servizi di pagamento aggiuntivi.
  • Sono stati aggiunti sette nuovi cryptoasset per rispondere alla domanda crescente da parte dei clienti e consentire di migliorare la diversificazione delle classi d’investimento.
  • La dottoressa Hedva Ber, in precedenza Supervisore bancario presso Israele, si è recentemente unita al senior leadership team di eToro in veste di Global COO e Deputy CEO. La dottoressa Ber guiderà l’infrastruttura operativa di eToro e le attività di corporate governance, compliance, i rapporti con le autorità di vigilanza e gli affari legali, il risk management e l’impegno nella responsabilità sociale.

Fonte: advisorWorld.it

Articoli Simili

Intesa Sanpaolo: prima banca in Europa per diversità e inclusione secondo l’indice Refinitiv

Redazione

Fund Channel rafforza la propria piattaforma

Redazione

Younited e M&G Investments annunciano un accordo da 300 milioni di euro per l’Italia

Redazione