AdvisorWorld.it

Enel Distanza notevole

porsche intesa sanpaolo carrefour enel telecom italia Euro STOXX Banks unicredit fca

Enel Distanza notevole. Il forte rally da inizio anno ha permesso a Enel di raggiungere i massimi da oltre dieci anni in area 6,30 euro………

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Articolo tratto da X-press Trends – Deutsche Asset & Wealth Management – del 26 Luglio 2019


Grazie a questa corsa, il Bonus Cap su Enel di Deutsche Bank, con scadenza fissata il 19 febbraio 2021, si è portato a notevole distanza dalla barriera, posta a 3,86 euro e distante circa il 38 per cento dalle quotazioni attuali.

Se entro la scadenza Enel non scenderà mai a toccare questo livello, l’investitore otterrà 116 euro. Acquistando il prodotto a 110,80 euro, la performance potenziale a scadenza è pari al 4,7 per cento.

Se invece Enel scenderà fino alla barriera, l’investimento si concluderà con delle perdite a meno che il titolo non avrà la forza di risalire sopra 5,15 euro.

La Bce apre a taglio tassi e nuovo QE. Il Fmi taglia l’outlook del Pil mondiale. Boris Johnson è il nuovo premier Uk.

> BCE – La Banca Centrale Europea ha fatto sapere che i tassi d’interesse resteranno su livelli pari o inferiori a quelli attuali almeno entro metà 2020. Draghi ha precisato che un ampio grado di accomodamento monetario è necessario affinché l’inflazione continui a convergere verso il 2 per cento.

> FMI – Il Fondo monetario ha tagliato l’outlook sull’economia globale per il 2019 e il 2020 principalmente per l’indebolimento più forte del previsto dei mercati emergenti. Nel 2019 il Pil mondiale dovrebbe crescere del 3,2 per cento per poi accelerare al 3,5 per cento nel 2020.

> UK – Boris Johnson è il nuovo premier britannico e succede a Theresa May. L’ex sindaco di Londra arriva a Downing Street determinato a uscire dall’Unione Europea il 31 ottobre.

La Gran Bretagna uscirà dalla Ue “senza se e senza ma”, ha assicurato Boris Johnson.

> FACEBOOK – Nel secondo trimestre il colosso dei social network ha battuto le attese riportando utili pari a 2,6 miliardi. Gli utenti diurni quotidiani sono aumentati dell’8 per cento a 1,59 miliardi. I conti sono usciti nello stesso giorno della maxi sanzione da parte dell’Authority Usa.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Sterlina su grazie alla Brexit

Falco64

Telecom Italia Trovare la quadra

Falco64

Unicredit La barriera si vede In lontananza

Falco64