AdvisorWorld.it
Image default

Elezioni bavaresi: Lo scenario politico europeo è in continua evoluzione

L’esito: le elezioni politiche in Baviera hanno segnato la sconfitta del partito conservatore CSU, che ha perso la maggioranza assoluta, e del suo alleato, l’SPD……


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter settimanale gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente

a cura di Didier Borowski Head of Macroeconomic Research (Foto) e Thomas Kruse CIO Germany,  Co-Head of Income & Risk Overlay


Dai risultati elettorali emerge una maggiore frammentazione politica, di cui hanno beneficiato principalmente i Verdi e l’AfD.

Queste elezioni possono essere viste come un primo segnale di rimpasto politico a livello federale che dovrà essere tenuto sotto osservazione nelle prossime settimane.

L’impatto per l’Europa: gli esiti elettorali confermano che alcune forme di populismo stanno prendendo piede in Europa e mostrano che la crisi dei migranti non ha impatti esclusivamente sui paesi caratterizzati da un elevato tasso di disoccupazione.

La frammentazione politica è un fenomeno su ampia scala che chiaramente non è (o non esclusivamente) motivato da fattori economici. Il forte posizionamento dei Verdi, sostenitori di alcune riforme europee e dell’integrazione fiscale, potrebbe favorire il progetto europeo in questo scenario politico in evoluzione.

Le implicazioni per i mercati: gli impatti di mercato di queste elezioni locali sono trascurabili in Europa.

Tuttavia si inseriscono in un quadro politico europeo e in un calendario elettorale complessi, con il processo di approvazione della Legge di Bilancio italiana, Brexit e le elezioni parlamentari europee del prossimo anno che costituiscono tre pietre miliari.

Pensiamo che le questioni politiche possano limitare l’interesse per gli asset europei in questa fase. Potrebbero presentarsi nuovamente delle opportunità se ci fosse una ulteriore correzione dei prezzi degli asset rischiosi che renderebbe le valutazioni degli asset europei più interessanti.

Al momento però, in un assetto di esposizione neutrale ai rischi, in prospettiva multi-asset preferiamo le azioni americane nella nostra selezione geografica; in Europa cerchiamo opportunità di valore relativo a livello settoriale.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

GAM: Emergenti, entry point interessante, ma non per tutti

Falco64

Sfruttare i vantaggi offerti dalle crescenti classi medie asiatiche

Falco64

GAM: Cina, conta più la politica o le relazioni con gli Stati Uniti?

Falco64