AdvisorWorld.it
De Coene Ignace DPAM

DPAM, Ignace De Coene torna come Equity Fund Manager

DPAM : Dopo la nomina di Johan Van Geeteruyen a Chief Investment Officer (CIO) Fundamental Equity, annunciata all’inizio del terzo trimestre, DPAM condivide l’ulteriore evoluzione del team Equity.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Ignace De Coene Equity Fund Manager, DPAM


Il comparto del fundamental equity costituisce una delle principali aree di expertise di DPAM ed ha conosciuto una crescita sistematica nel corso degli anni. Per continuare a investire nello sviluppo di questa comprovata competenza, Ignace De Coene si è (ri)unito a DPAM come Equity Fund Manager. Gestirà insieme a Jonathan Graas le strategie azionarie tematiche US Dividend e Agri-food.

Ignace De Coene è un professionista degli investimenti con oltre 25 anni di esperienza alle spalle. Ha iniziato la sua carriera professionale nel 1996 come gestore di fondi e analista . Ha lavorato per Fortis Group come Investor Relations Manager fino al 2007, quando è entrato in DPAM (all’epoca: Petercam). È stato Head of Buy-side Analysts e, successivamente, è diventato Fund Manager delle strategie Agrivalue, World & EU Dividend sin dal loro lancio. Dopo un breve periodo come Head of Equity funds presso Quintet/Puilaetco, ora torna in DPAM per co-gestire delle strategie che conosce quindi già molto bene.

Nell’ambito di questa evoluzione, Jonathan Graas, senior Equity Fund Manager, espande il suo raggio d’azione come co-gestore delle strategie sostenibili e tematiche, insieme a Tom Demaecker e Dries Dury, entrambi senior Equity Fund Manager.  L’approccio di team da sempre implementato rimane in vigore, insieme allo screening ESG proprietario che utilizza scorecard combinate con una preferenza per la catena del valore per la selezione dei titoli. La metodologia di gestione basata sull’alta convinzione di DPAM contribuirà ulteriormente alla generazione di valore aggiunto per gli investitori.

Johan Van Geeteruyen, CIO Fundamental Equity, commenta: “Il ritorno di Ignace De Coene in DPAM porterà un grande valore aggiunto per la Società. Con questo team di grande esperienza siamo in grado di garantire la continuità della nostra attività basata sulla competenza grazie alla combinazione unica di un processo di investimento coerente alimentato da un solido team di ricerca ad alta convinzione”.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

UBS Asset Management: Nominata Head of Sustainable Investing

Redazione

Macquarie Capital nomina un nuovo Senior Managing Director

Redazione

Invesco rafforza l’area sales con l’ingresso di Silvia Magni

Redazione