AdvisorWorld.it

Digitalizzazione, Fintech, Smart Mobility i trend del futuro

Marcello Matranga Robeco Digitalizzazione

Digitalizzazione, Fintech, Smart Mobility, i trend che plasmeranno il futuro. Il mondo è in piena rivoluzione digitale. Questo fenomeno ha già cambiato la vita dei consumatori. L’introduzione degli smartphone quasi undici anni fa ha accelerato di molto la digitalizzazione dei consumi….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Marcello Matranga, responsabile Italia di Robeco


Più di recente la nostra economia ha iniziato ad affidarsi alle tecnologie digitali sia sul fronte della produzione sia in ambito finanziario – segnala Marcello Matranga, responsabile Italia di Robeco – Il ricorso a un’automazione più intelligente, a un numero superiore di robot, a strumenti dotati di intelligenza artificiale più sofisticata e a stampanti 3D più veloci, consentirà ai produttori di ridurre significativamente i costi e i tempi di produzione, rendendo più flessibile e personalizzabile il processo produttivo”.

Digitalizzazione – I megatrend da non ignorare

Henk Grootveld, Head of Trends Investing Equity

Basti pensare a questa sorprendente statistica: solo il 4% delle azioni USA è stato responsabile della creazione di ricchezza sul mercato azionario statunitense nel periodo 1926-2016.

In altre parole, nel corso degli anni, ci sono stati molti più perdenti che vincitori sul mercato azionario.

Questa estrema asimmetria è ulteriormente visibile nella distribuzione dei guadagni tra le società.

Negli ultimi tempi, le migliori società hanno assorbito il 90% dell’intero profitto, mentre le restanti erano a malapena redditizie, o in perdita.

In Robeco, crediamo fortemente che tale squilibrio persisterà in futuro data la natura mutevole della nostra economia e della nostra società.

Tali cambiamenti, che noi prediligiamo chiamare trend, possono essere combinati in tre megatrend, che sono guidati dalla tecnologia, dai cambiamenti sociodemografici o dalla necessità di proteggere il pianeta.

La storia ci insegna come tali megatrend possano essere relativamente disruptive.

Inoltre, essi possano aprire la strada nel creare nuove tipologie di società con modelli di business innovativi.

Seppur con difficoltà, le aziende esistenti devono adattarsi a tali cambiamenti per sopravvivere.

Per non parlare di trovare il modo di trarne vantaggio, il che è ancora più difficile. Il motivo?

Pensiamo che questo sia dovuto a una combinazione di pensiero a breve termine da parte dei dirigenti, o dei governi, unita alla nostra incapacità come esseri umani di cogliere appieno la crescita esponenziale.

In Robeco, siamo orgogliosi di avere un ampio team di esperti dedicato che analizzano i megatrend.

Con un’esperienza di oltre un decennio, abbiamo sviluppato un insieme di strumenti di analisi non convenzionali, eclettici ed ampi che ha portato a risultati di investimento all’avanguardia basati sulla ricerca. Il nostro obiettivo è dimostrare che il trend investing non è quello di seguire le mode, né quello di cavalcare l’onda.

Si tratta di guardare al prossimo decennio e alla nostra economia, alla nostra società e al nostro pianeta. Si tratta di crescita esponenziale, disgregazione e nuovi modelli di business.

Si tratta di scegliere i vincitori strutturali, ma soprattutto di evitare i perdenti, visto che lungo la strada ce ne saranno sicuramente molti.

Digitalizzazione – Il FinTech come strumento di crescita

Jeroen van Oerle – Portfolio Manager Robeco Global Fintech Equities

I servizi finanziari si stanno evolvendo velocemente grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie.

Il FinTech incorpora questi trend di crescita strutturali e beneficia della digitalizzazione del settore finanziario.

Ci sono diversi driver dietro all’evoluzione del FinTech, e gli investitori possono sfruttare i trend non solo investendo in società private, ma anche investendo in un portafoglio ben diversificato di società quotate.

Crediamo che:

    I metodi di pagamento on-line diventeranno mainstream, il cash sarà un’eccezione.

    La finanza digitale aprirà le porte a 2 milioni di persone che attualmente non gestiscono le proprie finanze.

    La cooperazione è la chiave, dato che i vincitori di oggi hanno bisogno della tecnologia e le società FinTech hanno bisogno della clientela.

    Non avere una corretta sicurezza informatica nel mondo finanziario significa semplicemente essere fuori dal business.

    Cina e India insieme sono destinate a detenere una quota maggiore di società FinTech quotate rispetto al resto del mondo.

    Le nuove tecnologie portano a sostanziali incrementi di efficienza e a nuove opportunità di business.

In conclusione, per raggiugere un portafoglio bilanciato, è importante avere un team che capisca sia il mondo finanziario che quello tecnologico e che possa unirli, eliminando il gap.

Digitalizzazione – Il futuro della mobilità è elettrico!

Thiemo Lang, PhD – Portfolio Manager RobecoSAM Smart Mobility

La trasformazione dei trasporti è appena iniziata e il suo corso è irreversibile. Diversi megatrend della mobilità stanno convergendo per dare un impulso rivoluzionario senza precedenti nei rispettivi mercati:

    La quota dei veicoli elettrici (VE) crescerà a ritmi molto sostenuti nel corso dei prossimi dieci anni: entro il 2030, un’auto venduta su tre sarà elettrica.

    La guida automatica e autonoma offrirà vantaggi significativi in ​​termini di sicurezza stradale e comfort di viaggio.

    Emergono nuovi modelli di business nei settori della “mobilità condivisa”, “servizi connessi” e “servizi di consegna senza pilota”.

La strategia sulla “Smart Mobility” di RobecoSAM investe nei beneficiari di questi megatrend che sono spalmati su diversi settori e catene del valore, inclusi i produttori di veicoli elettrici stessi, i loro fornitori di componenti e sottosistemi (per esempio, il powertrain elettrico), i fornitori di sensori e i responsabili della gestione di dati necessari per guida autonoma e connettività trasparente, costruttori e integratori di infrastrutture di ricarica, nonché servizi legati alle vetture elettriche come la mobilità condivisa e le consegne automatizzate.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Schroders si rafforza nei Private Asset

Falco64

Jupiter AM : Cina tra guerra commerciale e crescita

Falco64

Mirabaud AM: Opportunità con dividendi globali in crescita

Falco64