Analisi
Typography
  • Smaller Small Medium Big Bigger
  • Default Helvetica Segoe Georgia Times

Nuova emissione di Phoenix Certificate targata Deutsche Bank, che permettono di ottenere un rendimento anche in caso di moderati ribassi del mercato. Prendiamo il nuovo Phoenix su Enel, che scade il 25 maggio 2020......

 


Articolo tratto da X-press Trends - Deutsche Asset & Wealth Management - del 22 Giugno 2018


Ad ogni data di osservazione intermedia (trimestrale) il prodotto può pagare una cedola di 1,73 euro, se Enel sarà sopra la barriera, o scadere in anticipo e pagare 100 euro se il titolo sarà superiore allo strike. Da ricordare che le cedole godono di effetto memoria. A scadenza sono previsti due scenari: se Enel quoterà sopra la barriera l’investitore otterrà 100 euro, mentre se il titolo quoterà sotto 3,93 euro l’importo sarà direttamente collegato alla performance del sottostante.

Tutto pronto per il meeting Opec, più petrolio in arrivo? Timori su escalation guerra commerciale

> PETROLIO - Mancano poche ore al vertice dell’Opec chiamato a decidere sull’eventuale aumento della produzione di petrolio. Si sfidano due visioni opposte: quella dell’Arabia Saudita e quella dell’Iran. Alla vigilia del meeting il greggio Wti si presenta in area 65 dollari.

> USA - I mercati temono un’escalation della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. Donald Trump ha minacciato di imporre nuovi dazi su prodotti importati da Pechino, mentre la Cina ha fatto sapere che risponderà con misure simili. In rosso soprattutto le Borse asiatiche.

> BCE - La ripresa dell’inflazione verrà accompagnata con pazienza e, qualora lo scenario dovesse mutare, la Bce è pronta a riprendere il Quantitative Easing. Parola di Mario Draghi al Forum di Sintra secondo cui la Bce rimarrà paziente nel determinare il primo rialzo dei tassi. 

> FACEBOOK - Instagram mette il turbo, superando il traguardo del miliardo di utenti mensili, e fa la felicità della casa madre Facebook. I piani per l’espansione in video di lunga durata sono un guanto di sfida a YouTube. A Wall Street Facebook è volato al record di oltre 200 dollari.

Fonte: AdvisorWorld.it

Fiscalità

logo

Investitori professionali

Importanti avvertenze legali

Per poter accedere alle informazioni di questo portale web è necessario leggere e accettare le seguenti note legali e termini.
Se non si è compreso il contenuto del sito o se non si soddisfano tali condizioni, non si potrà procedere ulteriormente, rifiutando l’accettazione di tali termini.
Le informazioni presenti nel portale web sono disponibili soltanto per i soggetti considerati Investitori Professionali secondo il diritto italiano.
Chi non soddisfa tali requisiti non può proseguire oltre e deve abbandonare il portale.