AdvisorWorld.it
BGSaxo

BGSaxo : Bene i viaggi, PayPal delude

BGSaxo : Bene i viaggi, PayPal delude, i titoli sulla Cannabis corrono con la possibile depenalizzazione in Usa


Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Di Peter Garnry, Head of Equity Strategy per BG SAXO


Riassunto: nell’aggiornamento azionario di oggi guardiamo ai titoli di viaggio che in questo mese guadagnano più del previsto. Per PayPal trimestrale più deludente del previsto e, di conseguenza, cala il valore delle azioni. Attenzione ai titoli legati alla cannabis che sono in crescita.

Il Covid non spaventa il settore dei viaggi, trimestrali ok per Expedia e Airbnb

Expedia e Airbnb hanno entrambi registrato forti guadagni la scorsa settimana con la prima che ha mostrato grandi passi in avanti nel terzo trimestre pubblicando un EPS a 3.53$ contro l’attesa di 1.63$ grazie ad entrate più forti del previsto. Anche Airbnb ha accelerato grazie ad un EBITDA a quota $1.1bn contro la stima preliminare di 817 milioni, e con un fatturato del 10% superiore alle stime a 2,24 miliardi di dollari, nonostante un valore lordo delle prenotazioni inferiore alle stime. Nel complesso, il risultato di Airbnb nel Q3 è stato molto meglio di quanto inizialmente previsto, dato l’aumento dei casi di Covid-19 nel mondo.

Il nostro paniere azionario dei viaggi è il quinto più performante questo mese, con un aumento del 6,5%. Nonostante ciò, l’industria dei viaggi accusa ancora il periodo di pandemia e sarà il settore che impiegherà più tempo a riprendersi completamente.

L’altalena del sentiment su PayPal

Gli investitori erano inizialmente concentrati sul risultato del Q3 di PayPal che mostrava un EPS superiore alle stime ma un fatturato un po’ inferiore alle aspettative. Poi la partnership di Venmo con Amazon che permette ai clienti di pagare su Amazon direttamente dall’app Venmo, ha dato il via ad un sentiment positivo. Successivamente, però, gli investitori si sono resi conto delle prospettive negative rispetto alle entrate del prossimo trimestre stimate ora a $6.85-6.95 contro una previsione iniziale pari a 7.24 miliardi di dollari, leggermente superiore al 13% a/a del Q3, ma sostanzialmente al di sotto del tasso di crescita a lungo termine che in precedenza era stato indicato dall’azienda, ovvero del 20%. Il margine operativo non migliora neanche cadendo per il secondo trimestre consecutivo. Le azioni di PayPal sono scese del 5% nel trading esteso, estendendo il drawdown di quest’anno al 31%. Il nostro paniere di azioni di pagamenti digitali è il paniere peggiore questo mese.

La cannabis trova un alleato nei Repubblicani

È quello che l’industria della cannabis stava aspettando: la possibilità che i Repubblicani della Camera presentino un disegno di legge di riforma che rimuove la cannabis dal controlled substances act. Questo significa che la diffusione della cannabis non sarebbe più considerato un reato livello federale con una regolamentazione simile a quella attuale dell’alcol. Anche se si tratta ancora di una voce e di una bozza iniziale, questa novità è stata sufficiente per stimolare gli investitori, tanto che il nostro paniere di azioni della cannabis è cresciuto del 10,2% questo mese.

Queste le buone notizie, le cattive provengono da una delle più grandi aziende del settore, Canopy Growth che ha riportato dei guadagni molto deludenti, con un fatturato del terzo trimestre di 131 milioni di dollari, in calo del 3% a/a, e un margine lordo in picchiata a -54,2% dal 20% del secondo trimestre. Questo a causa di una svalutazione delle scorte, dal momento che le preferenze dei consumatori sono cambiate durante l’ultimo trimestre, indirizzandosi verso prodotti di fascia alta. Una prospettiva negativa per gli investitori e per l’industria di settore in generale che sta ancora lottando per aumentare la redditività.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

GAM: Follow the Money

Redazione

Plenisfer: TLC: 5 fattori alla base della sottoperformance e prospettive da consolidamento

Redazione

BGSaxo : Twitter, ecco le tappe del dopo-Dorsey

Redazione