AdvisorWorld.it
Image default

Ambrosetti AM Sim accordo con Banca Popolare Di Sondrio

Ambrosetti AM Sim e Banca Popolare Di Sondrio: firmato importante accordo di collaborazione. Ambrosetti AM Sim e Banca Popolare Sondrio hanno sviluppato due nuove linee di Gestione Patrimoniale Evidence Based, ….

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita.  Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Riccardo Ambrosetti, Presidente e fondatore di Ambrosetti AM SIM


che saranno distribuite da luglio su tutta la rete del gruppo bancario, oggi primario istituto a livello nazionale

Ambrosetti Asset Management SIM, società di advisory e ricerca finanziaria sistematica indipendente, e Banca Popolare di Sondrio, primario istituto di credito nazionale, annunciano la firma di un accordo di collaborazione finalizzato allo sviluppo di innovativi strumenti di gestione patrimoniale, che saranno distribuiti da tutta la rete del gruppo bancario.

La società riconosciuta una dei leader indiscussi nella nuova frontiera del “Data Driven Asset Management”, metterà il proprio know how al servizio della Banca Popolare di Sondrio per arricchirne l’offerta di soluzioni patrimoniali innovative.

In particolare l’accordo di collaborazione ha per oggetto la creazione di due nuove linee di Gestione Patrimoniale, Evidence Based, fondate sul modello di analisi EBPA® (Evidence Based Performance Analysis) – di proprietà di AAM SIM – che permette di integrare le componenti di asset allocation, selection e market timing realizzando portafogli-obiettivo sistematici a elevata efficienza.

Le nuove linee di Gestione Patrimoniale alimentate dalle Investment Ideas AAM SIM saranno distribuite da Banca Popolare di Sondrio a partire da luglio.

Si tratta nello specifico di strumenti caratterizzati dalla capacità di “diversificazione, flessibilità e dinamicità”, in grado di governare la crescente incertezza dei mercati finanziari, attraverso una gestione attiva dell’esposizione al rischio.

Riccardo Ambrosetti, Presidente e fondatore di Ambrosetti AM SIM ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di questa partnership, che risponde alla volontà di Banca Popolare di Sondrio di portare sul mercato un approccio oggettivo e compliant con le nuove normative europee, e che utilizza appieno la nostra capacità di estrarre informazioni direttamente dai dati finanziari.

Un approccio innovativo la cui efficacia è stata dimostrata negli anni e che oggi verrà messo a disposizione anche della Banca Popolare di Sondrio per rispondere alle emergenti esigenze degli investitori, con strumenti adatti a governare la crescente incertezza dei mercati finanziari.

Si tratta infatti di prodotti a gestione attiva, flessibili e con un rigoroso controllo del rischio la cui efficacia è stata dimostrata dai 16 anni di risultati tangibili che Ambrosetti AM SIM ha ottenuto grazie al nostro approccio sistematico”.

Giorgio Parravicini, Responsabile delle gestioni patrimoniali della Banca Popolare di Sondrio, ha dichiarato: “Siamo soddisfatti di questa partnership che completa l’offerta di Banca Popolare di Sondrio sfruttando l’expertise di Ambrosetti AM SIM, con cui oggi siamo in grado di offrire alla nostra clientela nuove soluzioni di gestione altamente innovative e dinamiche, in grado di rispondere prontamente alla volatilità dei mercati”.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

Fideuram e Sanpaolo Invest Reclutamenti Reti 31 ottobre

Falco64

BNP Paribas : si aggiudica un mandato da CNPR

Falco64

UniCredit: Risultati di Gruppo 3 trim. 2019

Falco64