AdvisorWorld.it
Maradei Brunno Aegon Asset Management Aegon AM

Aegon AM amplia il team Investimenti Responsabili

Aegon Asset Management ha rafforzato il suo team dedicato agli investimenti responsabili con tre nuove nomine: Andy Woods, Curtis Zappala e Jamie McAloon. Il team sale quindi a 17 specialisti.

Se vuoi ricevere le principali notizie pubblicate da AdvisorWorld iscriviti alla Nostra Newsletter gratuita. Clicca qui per iscriverti gratuitamente


Brunno Maradei, responsabile degli investimenti responsabili di Aegon AM


Basato nel Regno Unito, Andy Woods rivestirà il ruolo di gestore all’interno del team investimenti responsabili, a supporto delle piattaforme di investimento Equities e Multi-Asset. Woods sarà incaricato dell’esercizio dei diritti di voto e delle relative attività di engagement con le società all’interno dei portafogli di Aegon AM. In precedenza, Andy ha diretto l’Institutional Voting Information Service della Association of British Insurers.

Curtis Zappala, che avrà invece sede negli Stati Uniti, avrà il ruolo di associate. La sua attenzione sarà rivolta all’integrazione e all’impegno ESG, supportando la piattaforma d’investimento Fixed Income di Aegon AM. Laureato in studi ambientali e di leadership presso l’Università del Colorado, prima di unirsi ad Aegon AM, Zappala è stato membro del team di sostenibilità di United Parcel Service (UPS). Ha anche ricoperto varie posizioni legate alla sostenibilità presso SunShare e Growth International Volunteer Excursions.

Infine, l’ingresso di Jamie McAloon sarà in veste di associate, a supporto delle piattaforme di investimento Equities e Multi-Asset. Basato nel Regno Unito, McAloon si occuperà dell’analisi delle posizioni esistenti e potenziali, secondo il quadro di ricerca sulla sostenibilità di Aegon AM. Entra a far parte dell’azienda da Abrdn, dove era un analista finanziario di Private Equity.

Commentando le tre nomine, Brunno Maradei, responsabile degli investimenti responsabili di Aegon AM ha dichiarato: “Abbiamo costruito un approccio completo agli investimenti responsabili, con una storia trentennale di investimenti in questo settore. Le tre nuove nomine ci permettono di continuare il nostro lavoro, ampliando la nostra esperienza, conoscenza e base di competenze. Vorrei dare il benvenuto a Curtis, Andy e Jamie nel team e attendo con ansia la fresca prospettiva e l’entusiasmo che porteranno”.

Fonte: AdvisorWorld.it

Articoli Simili

DPAM, Peter De Coensel diventa il nuovo Ceo

Redazione

Schroders rafforza il Team di Investimento Sostenibile

Redazione

Carmignac rafforza le proprie competenze macro

Redazione