AdvisorWorld.it

30/04/09 Euro dollaro schizofrenico

REUTERS

L’euro ha ormai superato l’esame di maturità,mantenendo un pregevole equilibrio durante questa crisi finanziaria globale ….

 

 

Ogni giorno assistiamo ad un ribaltamento,con l’avversione al rischio quale primo driver di mercato: dubbi e tensioni portano ad acquisti di dollaro,mentre fiducia e buone news vedono premiata la moneta unica.

In realtà,il cambio è in fase laterale,inserito in un evidente canale ribassista. La situazione contingente è estremamente interessante poiché movimenti decisi possono esser premessa per trend di medio termine.

La rottura al rialzo della ribassista,passante oggi per 1,33,proietterebbe l’euro a rivedere la vera trend line che limita l’inversione,poco sotto 1,36.

Questo scenario si scontra,tuttavia,con l’attuale trend negativo del cambio,alla cui base c’è un fenomeno deflattivo che premia la valuta USA.

Di fatto,tornando all’analisi grafica,il cross ha disegnato massimi decrescenti,a testimonianza di una debolezza strutturale.
In definitiva,dunque,in assenza di break up confermati,con prezzi superiori a quelli sopra citati,la fase pro dollaro è valida.

Il cambio euro yen trova una resistenza a 128-128,50,ma il movimento odierno certifica una possibile ripresa dell’up trend recente.

A livello macroeconomico,il PIL americano trimestrale ha deluso le attese,uscendo in calo del 6,1%.

 

Analisi settimanale

Fabio Caldato

www.forex47.it

 

 


 

 


 


Articoli Simili

Robeco: Azionario, iniziano i tempi supplementari

Falco64

T. Rowe Price: Equity Asia chi va piano va sano e va lontano

Falco64

Robeco: Digital twin e machine vision

Falco64