AdvisorWorld.it

MORTAGE

10/06/09 Euro in recupero e sterlina forte

Dopo aver rallentato la sua corsa rialzista ed aver lasciato spazio al recupero delle altre valute, l’Euro è stato capace, a partire dalla seconda metà della ...

 

giornata di ieri, di riportarsi su livelli interessanti. Nuovamente oltre 1.4100 su dollaro, la moneta unica non sembra voler lasciar spazio all’apprezzamento del biglietto verde e, se i mercati azionari dovessero proseguire con andamenti positivi, è presumibile aspettarsi ancora rialzi per l’eurodollaro.

Livello di resistenza importante fissato a 1.3335. Altra divisa in salute è la sterlina, che dopo i ritracciamenti tecnici, rilevante quello contro il dollaro da 1.6600 a 1.5800, riprende slancio e si riporta a 1.6395, mostrando la sua forza anche su euro, 0.8605, e contro Yen. 160.00. E’ proprio la divisa nipponica a soffrire questa fase del mercato: gli apprezzamenti sono stati sempre ridotti e per lo più di natura tecnica: Euroyen a 137.50 con obiettivo la resistenza a 138.15, mentre più forte il rapporto con il dollaro, costretto sotto quota 98.00 e con minimitoccati a 97.10.

Dopo un inizio settimana privo di appuntamenti macroeconomici, nella giornata odierna verranno pubblicati per l’area Euro l’inflazione tedesca, la bilancia commerciale e i dati sulla produzione nel Regno Unito.

Oltreoceano attenzione all’immobiliare canadese ma occhi puntati sulla bilancia commerciale USA; sempre negli State il Beige book della FED e le scorte di petrolio. Alle 23.00 la riunione della Banca Centrale Neozelandese, ma le aspettative per eventuali manovre sul tasso di cambio sono pressoché nulle.

 

Spunti Operativi

Dati economici di oggi

 

Ora Nazione Dato Previsione Precedente Importanza
8.00 Consumer Price Index – EU Harmonised (YoY) (MAY F) 0.1% 0.1%
8.00 Consumer Price Index – EU Harmonised (MoM) (MAY F) -0.2% -0.2%
10.30 Industrial Production (YoY) (APR) -12.4% -12.4%
10.30 Industrial Production (MoM) (APR) -0.1% -0.6%
13.00 MBA Mortgage Applications (JUN 5)
14.30 Trade Balance (APR) -$28.7B -$27.6B
20.00 Fed’s Beige Book
23.00 Reserve Bank of New Zealand Rate Decision 2.50% 2.50%

L’utente prende atto che le informazioni contenute in questo report hanno mera natura informativa
e vengono elaborate dall’analisi dei dati di negoziazione, dei dati di mercato e dalle statistiche

 

 

a cura di: Cfx Intermediazioni

Fonte: Cfx Intermediazioni.com

Articoli Simili

18/01/10 La riunione della BCE e la successiva conferenza stampa si sono concluse senza particolari novità

Webmaster

14/01/10 La ripresa in USA si “espande”

Webmaster

13/01/10 Nessun Rischio di ripresa a W

Webmaster